Docenti nel presente

Lucia Massei

Lucia Massei fondatrice di Alchimia nel 1998

Pisa (IT)

Vive e lavora a Firenze dove si specializza in gioielleria presso l’Istituto Statale d’Arte e studia pittura all’Accademia di Belle Arti.
Negli anni ’90 è impegnata in collaborazioni importanti come designer nel campo della gioielleria classica in Italia e all’estero (Paolo Gucci Design – New York); nello stesso periodo sviluppa le sue prime
collezioni personali di gioielli e inizia il suo percorso come insegnante.
Nel 1998 fonda e dirige Alchimia insieme a Doris Maninger.
Espone il suo lavoro in gallerie di arte contemporanea e di design in contesti internazionali (Collect a Londra e Design Miami Basel in Svizzera e USA) rappresentata dalla galleria Antonella Villanova.
La passione per l’insegnamento la porta ad insegnare in molti paesi e a collaborare come curatore in esposizioni di gioielli internazionali.
Attualmente è docente ad Alchimia che al contempo co-dirige.

Doris Maninger

Doris Maninger fondatrice di Alchimia nel 1998

Graz (AT)

Formatasi come pittrice e restauratrice presso l’Accademia di Belle Arti di Vienna, si trasferisce in giovane età in Italia per completare i suoi studi in vari campi delle arti e dei mestieri.
Il suo lavoro si posiziona al confine tra diverse discipline, tra cui la pittura, la scultura, il design tessile e la gioielleria, combinando tecniche tradizionali con nuove modalità e ricerche teoriche e concettuali. Nel 1998 si trasferisce a Firenze e fonda Alchimia con Lucia Massei. Ha esposto, tenuto conferenze e workshop e ha lavorato come curatrice a livello internazionale in diversi luoghi, da musei pubblici a gallerie private sia nell’ambito delle arti visive che della gioielleria. Ha svolto queste attività in città di tutto il mondo tra le quali Hong Kong, Seoul, Tokyo, Tel Aviv, Bangkok, Assuan, e in varie istituzioni pubbliche e private in Europa e America.

Marzia Rossi

Marzia Rossi teacher in Alchimia since 2005

Piacenza (IT)

Marzia Rossi è un’artista orafa e insegna ad Alchimia dal 2005. Laureata in Design degli interni a Milano, ha poi proseguito gli studi presso la scuola di gioielleria contemporanea Alchimia a Firenze, dove poi si è stabilita. Nel suo lavoro prevale la ricerca per una sorta di trasparenza dei materiali, anche quando sono opachi. I suoi gioielli sono stati presentati in numerose mostre ed esposti in gallerie d’arte e di design internazionali. Il suo lavoro è rappresentato dalla Galleria Antonella Villanova a Firenze e da Charon Kransen a New York. Attualmente insegna alla scuola Alchimia e lavora nel suo atelier di Firenze.

Jorge Manilla

Jorge Manilla professor in Alchimia since 2015

Mexico
Jorge Manilla è nato e cresciuto in Messico e attualmente vive e lavora in Belgio.
Proviene da una famiglia di orafi e di incisori. Ha studiato arti visive presso l’Accademia di San Carlos, in Messico e si è specializzato in gioielleria presso la Academy of Craft and Design al Mexican Institute of Fine Arts.
Nel 2003 ottiene una laurea in scultura presso la Royal Academy of Fine Arts a Ghent e nel 2006 un Master in gioielleria al St. Lucas College of Art and Design, in Belgio.
Al momento sta facendo un dottorato alla Royal Academy of Fine Arts ad Anversa e tenendo corsi come insegnante in molte università e scuole di arte internazionali.
Il suo lavoro come artista è fortemente legato alle sue radici: indaga sui temi della religione, e sulle relazioni fra senso della morte e senso della vita.

Lucy Sarneel

Lucy Sarneel Tutor MFA second year in 2015/16

Maastricht (NL)
Vive e lavora ad Amsterdam come artista orafa.
Ha studiato le tecniche della gioielleria di base presso la Stadsacademie di Maastricht continuando poi i suoi studi presso la Gerrit Rietveld Academie di Amsterdam, dove si è laureata nel 1989 e dove ha lavorato come insegnante per diversi anni. Sarneel ha esposto in importanti mostre internazionali; il suo lavoro è riconosciuto a livello internazionale e fa parte di collezioni private e pubbliche. Da anni lavora anche come insegnante e mentore, partecipando a conferenze e tenendo workshop in giro per il mondo. Il suo lavoro si confronta con la cultura e il tempo. Creando campi di tensione nella forma, nell’idea e nella materia, utilizza simboli familiari e forme relative alle tradizioni dimenticate, a proverbi, a motivi popolari e a temi folcloristici. Il linguaggio visivo dei suoi gioielli è associativo, spesso scultoreo e invita a sperimentare liberamente pensieri e sentimenti. E’ considerata una degli artisti più influenti nel campo della gioielleria di oggi.

Benjamin Lignel

Benjamin Lignel teacher in Alchimia since 2015

Francese
Benjamin Lignel è artista, scrittore e curatore. E’ co-fondatore de La Garantie, Association Pour le Bijiou, associazione francese nata con l’intento di studiare e promuovere la gioielleria. In questa veste ha co-curato Also known as jewellery, mostra di gioielleria contemporanea francese che è stata presentata in sette città, e aiutato a programmare e organizzare il 44esimo simposio Zimmerhof (2012), tenutosi in Germania, così come Bijou(x). Les Pratiques contemporaine à l’épreuve de leur discours (2014), simposio di due giorni tenuto dal Paris College of Art. Nel 2014 ha organizzato Différence et Répétition, progetto che è stato mostrato in Norvegia e Francia.
Nel 2009 è diventato membro di Think Thank. A European Initiative for the Applied Arts ed è stato nominato direttore di Art Jewelry Forum a gennaio 2013. Per AFJ ha appena curato un terzo libro dedicato alla gioielleria nella sua più ampia accezione culturale, intitolato On and Off. Oltre a questo, Ben conduce numerosi workshop di scrittura creativa e curatela relativi alla gioielleria contemporanea. Dal 2013 è professore associato all’Accademia di Belle Arti di Norimberga.

Antonino Marsala

Antonino Marsala insegnante presso Alchimia dal 2010

Firenze (IT)

Antonino Marsala si occupa di formazione e consulenza per la modellazione e stampa 3D. Dopo aver fondato il gruppo Mandarino BLU nell’ottobre 2010, diventa Authorized Rhinoceros Trainer, docente certificato McNeel per i corsi di Rhinoceros 3D. Il lavoro di docenza è implementato dalle ricerche nel campo della modellazione generativa. Le tematiche trattate, lo portano ad avvicinarsi al campo della gioielleria e degli accessori per la moda.

Daniela Boieri

Daniela Boieri insegnante presso Alchimia dal 2008

Firenze (IT)

Si è laureata in Gioielleria, Disegno di Costumi e Moda all’Università di Firenze nel 2001 e si è specializzata in Gioielleria Contemporanea presso Alchimia tra il 2004 e il 2007.
Lavora come artista orafa, designer e docente. Adora il metallo e i suoi segreti come i coloranti e le patinature, l’aggiunta e l’unione, l’incisione e l’acquaforte. I suoi gioielli sono presenti a livello internazionale in diverse gallerie e musei.

Paolo Bernardoni

Paolo Bernardoni Insegnante presso Alchimia dal 2010

Firenze (IT)
Nato a Firenze da una famiglia di gioiellieri, ha l’arte orafa nelle vene. Finiti gli studi all’Istituto d’Arte di Firenze, ha perfezionato la sua formazione presso il City College di Manchester. Dopo varie esperienze per importanti società orafe, ha rilevato l’azienda di famiglia, ma la passione per il suo mestiere lo ha spinto a iniziare a insegnare per trasmettere le sue conoscenze alle nuove generazioni.

Giovanni Martinelli

Giovanni Martinelli Insegnante presso Alchimia dal 2000

Firenze (IT)

Maestro orafo fiorentino, è un esempio di artigiano fiorentino di vecchio stile il cui desiderio è quello di trasmettere le conoscenze apprese nel corso della sua vita alle nuove generazioni.
Si è formato nelle botteghe di Ponte Vecchio fin dall’adolescenza. È specializzato nel campo della gioielleria classica di fascia alta e ha lavorato con i più famosi marchi di gioielleria italiani e internazionali.

Daria Borovkova

Daria Borovkova Insegnante presso Alchimia dal 2015

Moscow (RU)

Nata a Mosca, ha un background internazionale e un’esperienza di lavoro come visual merchandiser e interior designer. Si è formata in Comunicazione Linguistica e Interculturale e successivamente si è specializzata in Design e decorazione degli interni a Londra e a Mosca e con un Master in Gioielleria e Ornamento del Corpo presso Alchimia.
Il suo lavoro è dedicato agli aspetti socioculturali del nostro presente e si esprime attraverso il coinvolgimento diretto di materiali naturali che seleziona con cura per ogni progetto. I suoi gioielli sono stati esposti in Europa e negli Stati Uniti. Attualmente vive e lavora a Firenze.

Lavinia Rossetti

Lavinia Rossetti Insegnante assistente presso Alchimia dal 2015<br />

Firenze(IT)

Lavinia Rossetti si è laureata in Scienze dei Beni Culturali a Pisa con una particolare attenzione alla Gioielleria d’arte. Dopo cinque anni di formazione orafa e diversi stage internazionali, ha completato i suoi studi con il Master in Gioielleria e Ornamento del Corpo presso Alchimia.
Il suo lavoro ruota attorno alla nozione di tempo espressa attraverso il movimento ripetitivo e i materiali evocativi. Crea movimenti con elementi dettagliati e sofisticati, strutture mobili che vivono con il corpo di chi le indossa. Ha partecipato a mostre di Alchimia in Europa e negli Stati Uniti e ha aperto il suo studio a Firenze nel 2014.

Riccardo Lami

Riccardo Lami Teacher in Alchimia since 2009

Firenze(IT)

Storico dell’arte, curatore, educatore, dal 2009 lavora presso la Fondazione Palazzo Strozzi di Firenze come coordinatore delle mostre di arte contemporanea del Centro di Cultura Contemporanea Strozzina e dal 2014 come Responsabile Brand della Fondazione Palazzo Strozzi. I suoi studi universitari si sono concentrati sulle pratiche curatoriali in Europa tra gli anni Sessanta e Settanta, sul rapporto tra arte e tecnologia e sulle ricerche artistiche americane nel campo dell’environmental e site specific art. Come curatore di mostre e installazioni d’arte, ha lavorato per progetti come Cheryl@PalazzoStrozzi (2015), Palazzo Strozzi Contemporaneo (2014-2015), Questioni di famiglia (2014). Autore di numerosi saggi e articoli, coordinatore per pubblicazioni monografiche e per cataloghi di mostre, ha collaborato con istituzioni, musei e università italiani e internazionali come Manifesta, Lo schermo dell’arte Film festival, la Washington University in Florence, il MAMBO di Bologna, il Museo Pecci a Prato.

Sana Khalil

Sana Khalil

Lebanon

Nata in Libano, ha conseguito una laurea in Architettura del Paesaggio presso l’Università Americana di Beirut. Interessata al mondo accademico, ha lavorato come assistente per vari professori universitari e come consulente di Facoltà dell’AUB a Beirut. La sua curiosità per l’esplorazione di nuovi mondi l’ha portata ad avvicinarsi al campo della gioielleria, conseguendo una laurea al MFA Program di Alchimia e assistendo la co-direttrice Doris Maninger nel suo programma di insegnamento nel Bachelor of Fine Arts.
Attualmente vive a Firenze ed è Assistente di Direzione e coordinatrice del programma BFA di Alchimia.

Andronikos Sagiannos

Andronikos Sagiannos Teacher in Alchimia since 2015

Athens(GR)

Di origine greca, ha conseguito una laurea in Jewellery and Object Design all’Ecole Superieure Des Art Appliqués a Ginevra in Svizzera.
Il suo interesse per l’esplorazione di tecniche e culture diverse, lo ha portato a studi più specializzati; ha ottenuto la sua prima laurea specialistica in Japanese Lacquer/Enameling nel 1996 dalla scuola Massana a Barcellona, Spagna. Nel 2013 ha ottenuto una sua seconda laurea specialistica in Ceramic and Polymers da CERCCO, HEAD, a Ginevra, dopo aver lavorato come professore di Jewellery and Object Design per più di cinque anni all’Università della Macedonia Occidentale, in Grecia.
E’ proprietario di una galleria di Gioielleria Contemporanea ad Atene, e lavora come designer free-lance e professore per diversi laboratori focalizzati sulla tecnica a cera persa e la metallurgia.

Fabrizio Acquafresca

Fabrizio Acquafresca Teacher in Alchimia since 2015

Florence(IT)

Fabrizio Acquafresca è un artista italiano che lavora a livello internazionale ed è docente di tecniche di cesellatura e repoussé ad Alchimia. La sua è una famiglia di cesellatori; le prime notizie in questo senso risalgono al 1620.
Acquafresca è considerato un Maestro (Master) in quest’arte. Maestro è una parola usata per definire chi si distingue per le proprie competenze e creatività, in quanto superiori a quelle di altri artigiani. Inoltre, il maestro artigiano è la persona responsabile della trasmissione della conoscenza, che garantisce che le competenze artigianali non si perdano. Ed è quanto fa
Il Maestro Acquafresca esportando la sua conoscenza e le sue competenze tenendo workshop in tutto il mondo, mentre continua a collaborare con Alchimia e con il prestigioso laboratorio fiorentino di argenteria Brandimarte.

  • Eventi

  • (English) Recent Posts

  • Subscribe

© 2017 Alchimia srl. All rights reserved.